I concorsi

Di seguito l'elenco dei concorsi indetti da Senato della Repubblica e Camera dei Deputati in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca sul tema "Cittadinanza e Costituzione".

Cliccando su "il bando" è possibile consultare il regolamento di ogni singolo concorso - Cliccando su "Partecipa" si accede alle procedure di iscrizione a ogni singolo concorso.

 


"Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione"

Rivolto agli istituti di istruzione secondaria di secondo grado, che possono partecipare mediante la produzione di un originale lavoro di ricerca, a carattere multimediale, volto ad approfondire il significato e l'applicazione nel loro territorio di uno dei principi della Costituzione. La cerimonia conclusiva si svolgerà quest'anno nell'Aula del Senato della Repubblica, con la premiazione dei lavori migliori e il conferimento dei premi speciali "Marta Genoviè de Vita", "Alessandra Siragusa".


"Un giorno in Senato"

Rivolto alle classi del secondo, del terzo e del quarto anno degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado, il Progetto - Concorso parte dall’ideazione di un disegno di legge, prevede un’attività in classe di ricerca e approfondimento e culmina, per i progetti vincitori, in incontri di studio e formazione presso il Senato della Repubblica. Con questo progetto il Senato prosegue la sperimentazione dell'inserimento delle attività delle scuole partecipanti nel progetto di alternanza scuola- lavoro.


"Testimoni dei diritti"

Rivolto alle classi prime e seconde delle scuole secondarie di primo grado, l’iniziativa si propone di far cogliere ai ragazzi l’importanza dei diritti umani attraverso una riflessione comune sulla Dichiarazione universale approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948. In particolare, intende stimolare gli studenti a formulare ipotesi di concreta attuazione nel proprio territorio di uno o più princìpi in essa declinati. Le classi vincitrici saranno invitate a una cerimonia di premiazione presso il Senato della Repubblica.


"Vorrei una legge che..."

Rivolto alle classi quinte delle scuole primarie, il Progetto si propone di far riflettere bambini e ragazzi su temi di loro interesse e di far cogliere l’importanza delle leggi e del confronto democratico, avvicinando anche i più piccoli alle Istituzioni e promuovendone il senso civico. Gli studenti partecipanti dovranno, attraverso la discussione e il lavoro in classe, individuare un argomento su cui proporre un disegno di legge, approfondirne il contenuto, elaborarne il titolo e gli articoli e illustrarlo facendo ricorso a una modalità espressiva a scelta. Le classi vincitrici saranno invitate a una cerimonia di premiazione presso il Senato della Repubblica.


"Giornata di formazione a Montecitorio"

Rivolto alle classi dell'ultimo biennio degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado il Progetto ha l'obiettivo di far vivere direttamente agli studenti l'esperienza di due giornate di lavoro alla Camera dei deputati attraverso l'incontro con le Commissioni parlamentari e i deputati eletti nel territorio di provenienza della scuola.

    


"Parlawiki – Costruisci il vocabolario della democrazia"

Rivolto alle classi quinte delle scuole primarie e a tutte le classi delle scuole secondarie di primo grado, con cui la Camera dei deputati invita gli studenti a illustrare in modo sintetico e originale, sotto forma multimediale, alcune "parole chiave" della democrazia. I lavori ritenuti più significativi verranno pubblicati sul sito della Camera dei deputati nella sezione rivolta ai più giovani e poi sottoposti a votazione per via telematica. I lavori risultati vincitori saranno invitati alla cerimonia finale di premiazione presso Palazzo Montecitorio.